Sei in: Home >> Luoghi d'interesse >> Chiese in Rutigliano
Versione Italiana English Version

Chiese in Rutigliano

Totale risultati: 2
Rutigliano

Collegiata Santa Maria della Colonna e San Nicola

Collegiata Santa Maria della Colonna e San Nicola - Rutigliano

Clicca sull'immagine per la versione ingradita

La collegiata di Santa Maria della Colonna e San Nicola è la storica millenaria chiesa romanica che domina il Borgo antico di Rutigliano, ricca di pregevoli testimonianze artistiche come, tra gli altri, il celebre polittico del Vivarini e l'icona trecentesca bizantina dell'Odegitria.

Istituita nel 1059 con una bolla di papa Niccolò II come nullius diocesis e consacrata nel 1108 dal vescovo di Conversano, monsignor Sasso, sino al 1662 fu dipendente direttamente dalla Santa Sede, che ne nominava gli arcipreti. Più volte ristrutturata, conserva all'esterno il primigenio campanile romanico, munito di trifore e un portale la cui architrave riporta un bassorilievo dell'XI secolo raffigurante il Cristo tra gli apostoli. Nell'interno a tre navate, che si caratterizza per la successiva cupola barocca, si conservano il leggio marmoreo recante l'iscrizione UGO FIL US ASGOT DINASTA FUNDATUR e il simbolo della famiglia Bassavilla (diventato poi stemma cittadino), l'icona trecentesca della Madonna delle Grazie, alcuni affreschi perimetrali e un polittico di Antonio Vivarini del tardo XV secolo. Al Settecento risalgono il coro ligneo, l'organo a 24 canne e alcune tele di Domenico Carella e Samuele Tatulli. L'attiguo archivio capitolare custodisce atti e documenti della chiesa a partire dal Seicento.


  • Indirizzo Piazza Umberto I - Rutigliano
  • E-Telefono
    • 080/4761088

Monastero Santa Chiara / Santuario SS. Crocifisso

Monastero Santa Chiara / Santuario SS. Crocifisso - Rutigliano

Clicca sull'immagine per la versione ingradita

Fu edificato agli inizi dell’Ottocento in parallelo alla antica Chiesa dedicata a sant’Andrea, di cui sono ancora visibili le facciate, le mura perimetrali e la torre campanaria, munita ancora di campana originaria. La nuova chiesa ospita un austero coro ligneo con organo seicentesco posto sul transetto. Il convento fu fondato nel 1519 per volere del pontefice Leone X in seguito alla donazione da parte della congrega di sant’Andrea dell’omonima chiesa e su consiglio di padre Sebastiano de Jacomino, la cui sorella Nicoletta fu poi nominata prima abbadessa del nascente convento benedettino dell’ annunciazione di Maria di Gesù. Nel 1910 alle suore benedettine subentrarono le suore Crocifisse adoratrici.


  • Indirizzo Strada Provinciale 84 - Via S.Francesco d'Assisi - Rutigliano
Totale risultati: 2