Sei in: Home >> Luoghi d'interesse >> Chiese in Noicattaro
Versione Italiana English Version

Chiese in Noicattaro

Totale risultati: 3
Noicattaro

Chiesa Madre

Chiesa Madre - Noicattaro

Clicca sull'immagine per la versione ingradita

E' intitolata a Santa Maria della Pace ed è la chiesa più importante e più antica del paese, fu edificata in epoca normanno-sveva tra il XII e il XIII secolo in stile romanico pugliese  . Ha una facciata monocuspide che conserva due portali centinati dalle cornici riccamente scolpite, ed è fiancheggiata a sinistra dal bel campanile alto 33m a monofore e bifore romaniche con archivolti ogivali. All'interno della Collegiata si possono ammirare le tre navate divise da colonne con capitelli intagliati, la cappella del SS. Rosario,  con i due pilastri antistanti scolpiti con i profili di due soldati dell’epoca, lo splendido coro ligneo realizzato in massello di noce risalente al 1544, un Crocifisso ligneo policromo del '400, il soffitto plafonato del pittore Michele Sparavilla del 1879, l'affresco bizantineggiante di S. Giovanni Evangelista, il ciborio in pietra leccese del 1544, l'altare maggiore in marmo con l'immagine della Madonna della Pace raffigurata dal pittore Umberto Colonna.


  • Indirizzo Via Vitale - Noicattaro
  • E-Telefono
    • 080/4782196

Santa Maria del Carmine

Santa Maria del Carmine - Noicattaro

Clicca sull'immagine per la versione ingradita

Fu edificata in stile barocco fra il 1587 e il 1636. La costruzione fu voluta dalla prima duchessa di Noja, Isabella Pappacopa, moglie di Pompeo I Carafa, che donò la preesistente Cappella di San Rocco con i circostanti terreni, sui quali i Carmelitani edificarono la Chiesa, il Convento e l’aia recintata in pietra. Il porticato si apre con la facciata costituita da quattro paratie. Ai lati del finestrone centrale ci sono due nicchie che accolgono due santi carmelitani Sant'Alberto degli Abati e San Donato. Il portale d'ingresso è sovrastato da una lunetta su cui è affrescata la Madonna del Carmine


  • Indirizzo Via Vitale 20 - Noicattaro
  • E-Telefono
    • 080/4782240

Santa Maria della Lama

Santa Maria della Lama - Noicattaro

Clicca sull'immagine per la versione ingradita

La chiesa fu costruita nel 1611 fuori dell’abitato,  sul ciglio del letto torrentizio della Lama San Giorgio.  La chiesa è nota per i riti della Settimana Santa; qui infatti sono custoditi i 10 simulacri in cartapesta leccese di fine '800 raffiguranti i vari momenti della Passione di Gesù Cristo. Da osservare, sulla navata destra, la cappella dedicata a Santa Rita da Cascia; nelle navate laterali sono conservate numerose tele del pittore noiano Giuseppe De Mattia: nella navata di destra si possono ammirare l'"Angelo Custode", la "Sacra Famiglia", la "Vergine con S. Filippo Neri", mentre su quella di sinistra si possono osservare le tele che raffigurano "S. Michele Arcangelo", il "Martirio di S. Agata" e la "Deposizione". Sull'altare maggiore ligneo  è posizionato il quadro della Madonna che, secondo una leggenda, fu trasportato miracolosamente durante un'alluvione sul greto della lama nei pressi della chiesa


  • Indirizzo Via Roma - Noicattaro
  • E-Telefono
    • 080/4782594

Totale risultati: 3